Riflessioni ad alta voce…perchè passano gli aerei

maggio 6, 2010 at 5:11 pm 2 commenti

 

Ho riascoltato l’audio relativo al Consiglio Comunale di Lonate Pozzolo, quello relativo alla mozione contro la Terza Pista e ho riletto anche le interviste che sono apparse nei giorni seguenti…ed ecco le mie riflessioni.

Partiamo con l’aspetto positivo. E’ la prima volta che il Consiglio Comunale di Lonate, da quando governa il centro destra, si esprime in questo modo su questo tema. Già durante la scorsa legislatura su iniziativa dell’opposizione furono presentate diverse mozioni tutte bocciate…”Non è il momento” – “è ancora presto per parlarne”.

Anche un mesetto fa di fronte alla mozione dei Democratici Uniti c’era qualcosa che non andava nel testo e quindi la mozione è stata bocciata. Forse il riferimento al ruolo e al compito di Regione Lombardia era qualcosa che il centro destra lonatese non condivideva? forse la vicinanza politica…

Oggi invece, dopo solo un mese…la folgorazione lungo Via Gaggio, (come suole dire il mio amico Roberto), l’Amministrazione Comunale ha rotto gli indugi è uscita da questo silenzio molto ambiguo.

Ambiguo ritengo sia il termine più appropriato, proprio perchè ha sempre tenuto un comportamento borderline, come in una sorta di limbo dove non si sapeva come la poteva pensare l’amministrazione comunale sul cui territorio si vuole realizzare la terza pista.

Ascoltando l’audio emergono una serie di considerazioni nuove, che fa un certo effetto sentire dalla voce del sindaco o dagli esponenti della giunta lonatese.

Si potrebbe dire “meglio tardi che mai”…ma forse questi argomenti e queste cose non era meglio tirarli fuori parecchio tempo fa?

Si sarebbeo già potute organizzare tantissime cose a difesa del territorio di Lonate, a difesa della Via GAGGIO e a difesa di Tornavento.

Staremo a vedere, il punto è fondamentalmente importante. Ha pubblicamente preso una posizione che non deve solo rimanere sulla carta, ma deve diventare operativa. Soprattutto per quanto riguarda la difesa del territorio.

E non c’è ombra di dubbio che saremo sempre pronti e vigili per richiamare l’Amministrazione Comunale quando non si comporterà in maniera conforme alla mozione.

Un pensiero del sindaco Gelosa l’ho sempre apprezzato e l’ho anche detto pubblicamente, cioè quello relativo al fatto della gestione e programmazione territoriale di cui verrebbe privato nel momento in cui si espande  il sedime aeroportuale su una parte di territorio di sua competenza.

Certo ci sarebbe una forte differenze di vedute sul concetto di programmazione territoriale tra me e Gelosa, ma è assolutamente vero che la sovranità di Lonate finisce con il sedime aeroportuale (attuale)…e nel momento in cui questo si espande…ciò che viene meno è la sovranità del sindaco di Lonate: Gelosa oggi, ma tra qualche anni ci sarà qualcun’altro.

Il Comune di Lonate, sta predisponendo il pgt; questo è sicuramente un’ambito o per meglio dire, il vero ambito dove intervenire per mettere in pratica le cose dette durante il consiglio comunale e per applicare ciò che si vorrebbe fare per difendere Lonate.

Rimane in me la preoccupazione che la contrarietà sia riferita al fatto di non poter realizzare un certo tipo di sviluppo che Sea vorrebbe realizzare nel resto del sedime aeroportuale una volta fatta la terza pista. Questo perchè anche in passato, soprattutto a Tornavento si volevano realizzare dei capannoni per la logistica che avrebbero distrutto la relatà turistico-ambientale della frazione e mi riferisco al progetto TREPER QUATTRO.

E questo inevitabilmente significa che se SEA realizzerà una serie di interventi, questi non potranno essere realizzati nel territorio del Comune di Lonate con meno introiti per onerei di urbanizzazione, ICI e tutto il resto.

Quanto all’intervista apparsa nei giorni seguenti circa la possibilità per i Comuni di entrare nel cda di SEA, e circa il fatto che al Comune di Lonate spetta il riconoscimento economico di alcune spese dico solo che la penso al 50% come il Sindaco.

Vado a spiegarmi.

Non condivido la scelta della presenza dei Sindaci nel cda, poichè la diversità degli interessi in gioco è evidente.Anche perchè o si entra con un pacchetto azionario di tutto rilievo e di peso o si rischia di essere travolti dai soci più potenti, con anche il rischio di vedersi ulteriormente schiacchiare dal peso dei loro interessi.

Inoltre rimarrebbe la questione giuridica del fatto di un socio contrario alla gestione della società. Contrarietà che non si esprime solo al momento del bilancio, ma che va nella direzione opposta rispetto a chi vuole potenziare e distruggere questo territorio.

Sono invece d’accordo con il sindaco quando dice che gli enti superiori Regione e Stato insieme a SEA, dovrebbero aiutare il Comune che ha messo in campo nel corso degli anni una serie di interventi (pagati con i soldi dei lonatesi) per fornire una serie di servizi istituzionali e amministrativi proprio perchè l’aerostazione si trova sul territorio lonatese.

Se penso e ripenso a quello che poteva essere l’Unione dei Comuni e che solo una amministrazione regionale e nazionale di centro destra sono riusciti a far affondare, magari anche con la complicità del livello locale….e se penso a quanto è stato investito in termini di soldi e tempo rimane in me una forte amarezza.

Anche perchè per molti anni i cittadini (12.000 abitanti) di Lonate Pozzolo hanno fornito e finanziato i servizi di una realtà di 24 milioni di passeggeri, senza che questa venisse incontro nella divisione delle spese.

Tutto questo senza che il Comune fosse messo nelle condizioni economiche di continuare a fornire questi servizi, senza dover utilizzare le proprie risorse finanziarie.

Quando Gelosa dice che quando è dovuto al Comune di Lonate è dovuto e non è assolutamente merce di scambio dice una cosa che anche io condivido.

Ora quindi in conclusione rimane solo la certezza che il gruppo VIVA VIA GAGGIO, magari anche con la collaborazione della Amministrazione Comunale di Lonate Pozzolo (ognuno nel proprio ruolo), dovrà continuare nella sua opera di protezione e difesa di VIA GAGGIO, della BRUGHIERA e di TORNAVENTO.

Dico una sola cosa riguardo il comportamento della Lega Nord. Ho sempre saputo che la Lega Nord come partito si è da sempre schierata a favore della Terza Pista. Pensavo che la Lega Nord di Lonate Pozzolo avesse  il coraggio di fare come in altri paesi (Nosate giusto per citarne uno) dove ha pensato localmente esprimendo la propria contrarietà alla terza pista.

Per certi versi non ha avuto nemmeno il coraggio (oppure ho capito male io) di spiegare perchè era contraria al contenuto di una mozione. Un contenuto che non parlava dei massimi sistemi, di sesso degli angeli o di qualche altra tematica generale, ma riguardava il futuro di una frazione del Comune di Lonate Pozzolo….cioè Tornavento.

Non ho condiviso il pensiero siamo favorevoli a patto che…io penso che su tematiche come la qualità della vita dei cittadini, la possibilità di crescita di una frazione, la tutela di un patrimonio internazionale come il Parco del ticino non si debba mercanteggiare nulla.

Metto qui un link che rimanda una mia lettera inviata tramite i giornali all’Assessore Boni della Lega Nord dopo una sua affermazione fatta proprio qui a Tornavento nei capannoni di Cargo Italia. Lettera Assessore Boni

La lettura della lettera dovrebeb chiarire ulteriormente il mio pensiero e dovrebbe spiegare ulteriormente perchè non condivido e non condividerò mai la posizione della Lega Nord di Lonate Pozzolo.

Annunci

Entry filed under: Blogroll.

Brunetta viola Brunetta Pgt…lo conosci?

2 commenti Add your own

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


maggio: 2010
L M M G V S D
« Apr   Giu »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  

Blog Stats

  • 156,388 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: