E si abbattono le prime case…

gennaio 14, 2010 at 5:53 pm 5 commenti

 Hanno iniziato questa mattina a demolire alcune case. Facevano parte del primo bando della delocalizzazione. Li la residenza, dopo l’apertura di Malpensa 2000, era diventata incompatibile. Questo è il frutto di una mancata programmazione, di una sconfitta del sistema amministrativo e politico e dell’efficienza normativa di uno strumento come  il PRG che ha dovuto soccombere a violazioni di legge enormi come il condominio abbattutto oggi. Per molti invece questo è il progresso.

Hanno  iniziato questa mattina. Dove prima c’era vita ora rimangono solo le macerie. Fino a qualche anno fa c’erano urla di bambini, panni stesi al sole, segnali di vita. Poi sono comparsi i lucchetti, le finestre e le porte murate e l’unico segno di vita rimasto erano le cassette delle poste riempite all’inversimile dai postini che lascivano pubblicità e altro in quelle cassette, pur sapendo che non ci abitava più nessuno.

Ora le abbattono per lasciare posto a cosa? Mi auguro che in quelle zone piantino una pianta per ogni persona delocalizzata, in modo da ricordare che li un tempo c’era vita e anche per creare una barriera naturale contro i rumori e l’inquinamento che venga da Malpensa.

Li sorgeranno anche un parcheggio e una pista ciclabile che si collegherà alla Via Gaggio…prossima vittima illustre dello sviluppo di Malpensa, quello sviluppo che il PDL e la LEGA NORD prentendono a tutti i costi.

Sono passato oggi proprio di li…e mi è venuta una tristezza enorme.

Annunci

Entry filed under: Blogroll.

Chiarimenti Strani anniversari

5 commenti Add your own

  • 1. Luca  |  gennaio 15, 2010 alle 5:03 pm

    Finalmente le demoliscono! Vi ricordate questi che abitavano qui? Tiravano via le tegole e davano la colpa agli aerei!
    La regione ha comprato le case, visto che è impossibile viverci le tirano giù… di cosa ci si lamenta? bah

    Rispondi
  • 2. waltergirardi  |  gennaio 16, 2010 alle 12:46 pm

    Caro Luca, l’ignoranza del tuo commento dimostra come tu non conosca assolutamente la questione Malpensa. Ignori volutamente come sono andate le cose sulla storia delle tegole. Anzi in una maniera volgare lanci accuse che non stanno ne in cielo ne in terra. Quando dici che tiravano giu le tegole affermi una cosa FALSA, passabile di denuncia per diffamazione, poichè mio nonno era stato oggetto della caduta delle tegole e non ti permetto assolutamente di dire cose simile…VERGOGNATI

    Rispondi
    • 3. Luca  |  gennaio 16, 2010 alle 1:11 pm

      Ma vergognati tu piuttosto, che con le tue tesi e teorie anti malpensa sei capace solo di fare complottii contro lo sviluppo e contro il presente… e poi piantala di spacciare la zona della terza pista come zona parco visto che sino a 10 anni fa i carri armati facevano le esercitazioni e buona parte della futura terza pistaa è solo sterpaglia! Sei solo capace di vedere le cose anti e contro senza nemmeno accettare la visione altrui… quindi caro Girardi VERGOGNATI TU

      Rispondi
  • 4. waltergirardi  |  gennaio 16, 2010 alle 5:50 pm

    Ma ti rendi conto di quello che dici? Tesi e teorie anti Malpensa? ma vivi nel mondo reale o cosa? Quanto alla zona dove si vorrebbe fare la terza pista chi è in difetto sei tu o quei quattro ignoranti che spacciate certe notizie come questa delle sterpaglie. Se siete solo esperti di aerei, state in silenzio quando a parlare sono altri esperti come quelli dell’Unesco che hanno definito Area Mab da Tutelare il Parco del Ticino e la brughiera di Lonate Pozzolo, oppuire quelli della RETENATURA 2000. I carri armati sono oltre ventanni che non si vedono più da queste parti, smettiamola di fare passare delle cose che non sono vere…secondo te è sviluppo cancellare un paese per rifarlo altrove?Rispondimi…

    Rispondi
  • 5. asole  |  gennaio 19, 2010 alle 7:45 am

    Carissimo Luca,
    non conosci tutto il passato della gestione Malpensa oppure fai finta, ma senza insultare i poveri delocalizzati e chi mette a disposizione un blog con informazioni.

    C’è un’altro blog dove si discute della situazione:
    http://democraticiuniti.wordpress.com/

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


gennaio: 2010
L M M G V S D
« Dic   Feb »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Blog Stats

  • 156,388 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: