Lettera Aperta all’Assessore Boni

ottobre 23, 2009 at 9:53 am Lascia un commento

Ieri un noto quotidiano locale “La Prealpina” riportava la dichiarazione-provocazione (o reale intenzione) dell’Assessore Boni che alla presentazione di Cargolux Italia si è lasciato andare ad un risposta ai sindaci preoccupati per il discorso terza pista e per i ventilati 70 milioni di passeggeri…”SE FOSSE PER ME FAREI ANCHE UNA QUARTA PISTA…”

Lettera aperta all’Assessore Boni

Egregio assessore Boni,

continui così, siamo sulla strada giusta.

Perché fermarsi solo a tre piste nell’aeroporto di Malpensa, quando abbiamo tutto lo spazio per farne quattro?

Non posso che condividere questa sua scelta proiettata verso un futuro sicuramente roseo per la parte sud della Provincia di Varese che lei vedrebbe bene “solo” come sedime aeroportuale.

Coraggio, ha dalla sua tutta la ragione per farlo.

Dopotutto quelle aree, quelle zone non servono a nessuno, sono disabitate e non hanno nessun valore storico, ambientale e sociale.

Prendiamo per esempio il Parco del Ticino, ma chi sono questi per mettersi contro il progetto della terza o quarta pista??? Che peso hanno i loro “interessi”??zero!!!.

Oppure i Comitati che sono sorti in questi decenni….il loro parere vale meno del due di picche se la briscola è quadri!!!

Poi diciamocela tutta, sono proprio pazzi questi del Parco del Ticino, pensi che hanno iniziato negli anni 90, spendendo parecchi soldi, un progetto per far diventare il Parco del Ticino Riserva Mab della biosfera patrimonio tutelato dall’Unesco e hanno ottenuto questo risultato.

Ma se sappiamo tutti che nel Parco del Ticino ci sono solo sterpaglie; i siti web che in questi anni hanno spinto per il rilancio di Malpensa sono pieni di commenti e di notizie che confermano come nella zona della brughiera non c’è niente di valore da un punto di vista ambientale e loro sono degli esperti nel settore…aereo…ma sempre esperti.

Ma poi si sa che anche quelli dell’Unesco non hanno nulla da fare, sono solo una allegra brigata di burloni…lo faccia presente ai tanti amministratori leghisti che in Provincia di Varese si stanno adoperando per far si che una parte del loro territorio diventi patrimonio dell’Unesco, che questo è solo tempo sprecato e soprattutto sono soldi sprecati.

Che idiozia la Biosfera vero?!, e anche la Biodiversità…tutte baggianate; non serve a nulla la biosfera…non porta certo benessere, sviluppo, non crea posti di lavoro!!!.

Quindi perché mantenere in vita la Brughiera di Lonate Pozzolo sono solo sterpaglie. Perché proteggere un rete ecologica importante per il Parco del Ticino e per la biodiversità di questo territorio? Ma si cancelliamo tutto, copriamo tutto di asfalto, cemento e hangar…facciamo crescere gli hangar e non i funghi; questi sì creano sviluppo, progresso e posti di lavoro.

E poi c’è un paese Tornavento, ma chi ha detto che doveva nascere e crescere proprio lì quel paese che oggi da solo fastidio, cancelliamolo.

Le suggerisco una cosa, se si spostasse più verso l’abitato di Lonate Pozzolo la terza pista, e utilizzando la testata nord della stessa come testata per la quarta si potrebbe realizzare inclinandola verso sud-ovest in direzione del campanile di Tornavento così magari invece di settanta milioni di passeggeri ne facciamo cento di milioni di passeggeri.

Questa è la strada da seguire anche perché la legge glielo permette, dopotutto da noi la legge non si applica ma si modifica a proprio piacimento e a proprio uso e consumo.

La 152/06 che prevede per queste opere l’obbligo di realizzare una VIA (Valutazione di Impatto Ambientale), una VAS (Valutazione di Impatto Ambientale Strategica) e anche una Valutazione di Incidenza per la presenza nelle immediate vicinanze di una zona SIC (zona di interesse comunitario) la possiamo modificare;

Possiamo dire che queste saranno ad impatto zero, cioè non inquinano aria, acqua, suolo etc. e che devono essere fatte subito senza che nessuno e ripeto NESSUNO possa intervenire per far presente qualche istanza o per dire che magari queste opere inquinano.

C’è il rischio inoltre della “partecipazione” dei cittadini al processo decisionale, così come prevedono le leggi nazionali e quelle europee, ma anche qui l’Europa…cosa vuole??? Noi siamo italiani, pardon Padani quindi in casa nostra comandiamo noi e facciamo come vogliamo noi.

E poi che dire delle leggi regionali? Si figuri che ce n’è una detta PTR, appena approvata dalla Giunta Regionale Lombarda, che prevede per queste aree come quella del Parco Naturale della Valle del Ticino, una tutela particolare proprio per il loro valore naturale, ambientale e paesaggistico.

Ho visto che c’è anche un Boni che l’ha approvata, sicuramente un caso di omonimia!.

E poi mi scusi, a chi compete la programmazione del territorio? Al sud ci pensano i Comuni e vediamo bene cosa succede. Qui al nord, in Provincia di Varese facciamola fare alle società come SEA che sicuramente sono in grado di rappresentare gli interessi di tutti, ma proprio di TUTTI i cittadini, soprattutto quelli che oggi abitano in queste zone, anche se molti le credono disabitate.

Quindi andiamo avanti a tutta forza, non arrestiamo il progresso e lo sviluppo economico…anzi se ci impegniamo magari troviamo lo spazio per farne una quinta di pista.

E poi non dia retta ai sindaci del Cuv, poverini non sono in grado di capire il suo progetto, non sono in grado di apprezzare l’enorme impatto economico derivante dalla terza e dalla quarta pista, o meglio magari qualcuno c’è…magari fossero tutti come lui…

Buon Fortuna

Walter Girardi

Presidente Federazione Provinciale dei Verdi – Varese

Abitante di Tornavento.

Annunci

Entry filed under: Blogroll.

I Mastella Approvata il Matthew Shepard Act

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Blog Stats

  • 156,389 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: