Omofobia: Binetti & C.

ottobre 15, 2009 at 7:57 pm Lascia un commento

Ennesimo schiaffo al popolo glbt, ennesima presa in giro verso un mondo sempre più vittima degli attacchi omofobi…e mentre in Parlamento si affossa una legge con la richiesta delle pregiudiziali da parte del partito di Casini UDC, votata dalla maggioranza, dalla Lega e dalla Binetti per le strade d’Italia altre persone gay vengono picchiate, insultate e aggredite…

Leggerezza politica, incomprensioni, cazzate fatte. Sta di fatto che per il movimento glbt è stato un giorno di merda.

La cronaca:

L’aula della Camera ha bocciato oggi la proposta di legge sull’omofobia, che inaspriva le pene per le aggressioni agli omosessuali, approvando le pregiudiziali di costituzionalità avanzate dall’Udc con i voti di Pdl e Lega Nord.

La questione pregiudiziale ha ottenuto 285 voti a favore, 222 contrari – quelli di Pd e Italia dei Valori – e 13 astensioni.

Il voto è arrivato al termine di una giornata concitata di lavori parlamentari, cominciata con la richiesta della presidente della commissione Giustizia, Giulia Bongiorno, di far tornare il testo in commissione per depurarlo da possibili profili di incostituzionalità.

Il Pd, favorevole alla legge, si è opposto al rinvio, temendo che il testo finisse in un cassetto, e la maggioranza di centrodestra l’ha accontentato: ha prima votato contro il rinvio, poi al voto sulle pregiudiziali ha affossato il provvedimento.

“Il rinvio era meglio. Il Pd ha sbagliato tattica, non doveva votare contro, si sapeva che nel voto sulle pregiudiziali finiva così. Il gruppo ha sbagliato e non mi stupirei se per ragioni congressuali”, ha detto Paola Concia, relatrice del testo e molto polemica con il suo partito, il Pd.

Il ministro delle Pari Opportunità, Mara Carfagna, ha commentato la bocciatura odierna dicendo che proporrà un ddl per far rientrare la norma sull’omofobia in un più ampio testo “che preveda aggravanti per tutti i fattori discriminanti previsti dal Trattato di Lisbona, compresi quelli dell’età, della disabilità, dell’omosessualità e della transessualità”.

“Il Pd ha sbagliato a non sostenere il rinvio della legge in Commissione, che ci avrebbe consentito di risolvere alcuni piccoli problemi di costituzionalità e, quindi, di far tornare il testo in Aula entro novembre per la sua definitiva approvazione”, ha aggiunto.

Per il segretario del Pd Dario Franceschini “la realtà è che la destra ha affossato il testo contro l’omofobia”.

Un COMPLIMENTI va fatto agi amici del PD che avrebbero dovuto usare una tattica migliore. Un grazie mille a nome di tutte le vittime dell’OMOFOBIA va ai parlamentari che con il loro voto hanno affossato la LEGGE e un grazie di vero cuore alla deputata PAOLA BINETTI…

Annunci

Entry filed under: Blogroll.

Verdi e Informazione Omofobia: l’ONU richiama il nostro Paese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


ottobre: 2009
L M M G V S D
« Set   Nov »
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031  

Blog Stats

  • 156,506 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: