Stazione di Lonate…ennesimo rinvio

luglio 2, 2009 at 2:46 pm Lascia un commento

In campagna elettorale GELOSA, CERUTTI e CATTANEO si erano lanciati in proclami annunci tanto enfatizzati che sembrava avessero vinto la coppa del Mondo. Ora veniamo a sapere (ma già lo si sapeva) che le loro erano le ennesime MINCHIATE…sulla imminente apertura della stazione di Lonate Pozzolo e Ferno.

100_0279

In questi giorni si vedono delle persone lavorare nella stazione…ma non sono dei pendolari (sigh) sono purtroppo degli operai addeti alla manutenzione o sarebbe meglio dire RICOSTRUZIONE della Stazione.

Controllano il tetto…piove dentro??

Lasciano le luci perennemente accese….tanto paghiamo noi!!!

Stanno adeguando la stazione perchè così come è stata costruita 10 anni fa non sarebbe utilizzabile.

Avete letto bene..la stanno sistemando per non dire che stanno riprogettando la zona di transito dei treni.
I tecnici delle Ferrovie Nord stanno facendo anche delle prove, togliendo alcuni vetri, per ridurre la compressione dell’aria al passaggio dei treni che risulterebbe troppo elevata tanto da creare qualche problema di sicurezza. Quando un treno passa nel sottopassaggio, ad alta velocità, lo spostamento d’aria nel tunnel è talmente forte da spostare una persona. Togliendo alcuni vetri e lasciando sfogare l’aria verso l’esterno i tecnici puntano a ridurre lo spostamento nel sottosuolo.

E’ emblematico poi quando FN si è prodigata a dire sul sito articolo.php?id=145777, dove si afferma che è stata costruita 10 anni fa per risparmia…ogii costerebbe di più!!!

C’è da inorridire rispetto a questa cosa: ma come è possibile affermare una stronzata del genere? chi conta i soldi spesi dai cittadini lonatesi e fernesi che hanno perso in questi 10 anni per raggiungere Milano quando avevano una stazione già pronta?

E poi..le cifre spese nel 1999 non sono mai state fornite…però sappiamo quanti soldi saranno spesi per sistemare ciò che l’incuria e il non utilizzo per 10 anni hanno lasciato:

60.000, 00 € per il rifacimento del tetto e per la riduzione dello spostamento dell’aria dei treni in transito;

altre opere esterne e di contorno: 1,6 milioni di euro.

Ecco il testo:

La stazione di Ferno Lonate è stata realizzata contemporaneamente alla costruzione della linea di collegamento con Malpensa, inaugurata nel maggio 1999. La stazione è stata finita nel 2000, insieme alla altre opere di completamento. Il progetto di collegamento ferroviario con l’Aeroporto di Malpensa attraverso la rete Ferrovie Nord ha da sempre previsto un insieme articolato di servizi:

a) servizi diretti tra l’Aeroporto e Milano Centro (il “Malpensa Express”)

b) servizi diretti tra l’Aeroporto e Milano Centrale

c) servizi regionali tra l’Aeroporto e Milano

cui si aggiungeranno servizi diretti tra l’Aeroporto e la direttrice Novara – Torino, con la Brianza via Saronno-Seregno.

La stazione di Ferno – Lonate è stata realizzata con riferimento ai servizi di tipo regionale e non ai servizi diretti, che debbono necessariamente effettuare un numero limitato di fermate, al fine di offrire un servizio coerente con la qualità del viaggio aereo ed essere competitivi con i trasporti su gomma. Ad oggi la situazione delle infrastrutture ha consentito di realizzare solo i servizi del primo tipo (servizi diretti tra l’Aeroporto e Milano Centro – il “Malpensa Express”-), con cadenza di un treno per direzione ogni mezz’ora (tra l’altro, questa era la condizione di servizio richiesta dalla Comunità europea per la conferma dei finanziamenti all’aeroportodi Malpensa). In particolare, i servizi di tipo tipo b) e c) sono impossibili fino a quando non saranno completati il Passantino e il raddoppio di Castellanza (attivazioni previste entro il 2009).

Una volta deciso di realizzare la stazione al servizio del territorio, era di fatto necessario e conveniente realizzarla contemporaneamente ai cantieri della linea di collegamento con Malpensa e, nella sua struttura fondamentale, prima dell’attivazione dell’esercizio ferroviario del Malpensa Express. Non realizzarla immediatamente, nel corso dello stesso appalto, sarebbe stato uno spreco di risorse pubbliche. La realizzazione del raddoppio della linea in tunnel a Castellanza amplierà l’infrastruttura e consentirà l’avvio dei servizi di tipo regionale, nell’ambito dei quali anche la stazione di Ferno Lonate potrà essere attivata.
Roba da mandare il tutto alla Corte dei Conti….
Annunci

Entry filed under: Blogroll.

Una medaglia per Maria Luisa DDL SICUREZZA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


luglio: 2009
L M M G V S D
« Giu   Ago »
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  

Blog Stats

  • 156,388 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: