Facciamo un pò di chiarezza su Villa Certosa.

agosto 12, 2008 at 5:21 pm 12 commenti

Alzi la mano chi di voi non a mai sentito parlare di Villa Certosa, il nuovo Palazzo Chigi di Berlusconi…voluto per intrattenere i capi di Stato e gli amici. Protetto come se fosse una dimora dello Stato, ma usufruibile solo dal Silvio e dai suoi pochi amici internazionali. Villa Certosa è stata oggetto di una serie di abusi edilizi che anche un cieco avrebbe visto,ma solo in Italia tutto è passato come l’ennesimo attacco rivolto dagli antiberlusconi a Silvio, vera vittima di questo complotto comunista.Ma sarà poi così vero?

Facciamo un pò di chiarezza appunto…

I sostenitori e i superfun del Silvio hanno sempre sostenuto la tesi che tutto fosse in regola, che si era di fronte alla ennesima montatura comunista per infangare Berlusconi. Ma questi signori come spesso accede con Berlusconi non fanno mai riferimento alle carte o hai documenti ufficiali.

Uno di questi era stato l’allora Ministro Giovanardi, all’epoca ancora in quota UDC, che in Parlamento aveva detto “Tutti i lavori effettuati sono stati sempre regolarmente autorizzati”.

Per la precisione e per fare un pò di chiarezza avrebbo dovuto dire:

1)In base ai documenti ufficiali dell’Ufficio Tutela del Paesaggio della Regione Sardegna che ha dato il parere favorevole ai lavori (a quel tempo era governata da una Giunta di Destra) per la costruzione dell’anfiteatro (strutture portanti in cemento, gradoni di granito, 400 posti a sedere: come il Teatro Olimpico di Vicenza) il 1 DICEMBRE 2003 cioè 56 giorni prima che fosse presentata il 26 GENNAIO 2004 la domanda per costruire.

2)In Italia tutto va a rilento, ma non per Villa Certosa: difatti il teatro è stato fotografato in avanzato stato dei lavori il 5 MAGGIO 2004 cioè 24 ore dopo (si avete letto bene 24 ore dopo) la firma della concessione edilizia obbligatoria che in Italia da il permesso di posizionare le reti e di aprire il cantiere.

3)Un noto Architetto Italiano ha definito poi i lavori di riammodernamento del “capanno cantiere” a Bungalow COPIABILI DA TUTTI GLI ITALIANI se non fossero ovviamente BLOCCATI dagli uffici Urbanistici di tutta Italia.

4)il Comune di Olbia inoltre ha autorizzato la costruzione delle 5 piscine per la Talassoterapia il 17 DICEMBRE 2003, peccato che le stesse erano già state descritte da Renato Farina su Libero (amico di Silvio) quattro mesi prima (SETTEMBRE 2003) e le foto delle stesse pubblicate su una rivista di settore con copyright Novembre 2003.

Cosa ha fatto poi il Silvio al Governo, ha deciso di fare un bel condono edilizio…che ha sanato tutte le questoni che fino a quel momento erano ABUSIVE.

Cosa avrebbe fatto un qualunque magistrato francese, inglese, turco, russo o del Burkina Faso, davanti a episodi cosi curiosi? Ce lo chiediamo per la precisione….e anche con curiosità.

Di sicuro sarebbe stato bollato come comunista!!!

Annunci

Entry filed under: Blogroll.

ONE WORLD….ONE DREAM/2 Buon Compleanno Fidel

12 commenti Add your own

  • 1. santo  |  giugno 4, 2009 alle 10:47 am

    I francesi già nel 1789 ci hanno risposto: hanno cancellato la monarchia assoluta con la ghigliottina.

    Rispondi
    • 2. omar  |  giugno 13, 2009 alle 5:17 pm

      hai perfettamente ragione

      Rispondi
  • 3. pierangelo  |  giugno 5, 2009 alle 10:44 am

    🙂 Walter …sei un GRANDE! Peccato ke sta povera Italia se ne stia andando a fondo…e nonostante questo, buona parte del paese continua a sostenere lo psiconano e tutta la sua corte di buffoni arroganti. Peccato davvero…prima o poi se ne accorgeranno tutti, e l’idillio finirà….ma il problema cmq è ke sarà sempre troppo tardi…e rimediare a tutti i danni ke ha combinato….sarà davvero dura.
    In bocca al lupo alle persone oneste.
    g

    Rispondi
  • 4. orkyn  |  giugno 14, 2009 alle 1:42 pm

    Lverita’ è che siete gelosi
    sono sicuro che l’avreste voluta avere voi
    e sapete solo rosicare
    fatevi in quel posto.

    Rispondi
  • 5. waltergirardi  |  giugno 15, 2009 alle 8:01 pm

    Ringrazio Orkyn per il profondo contributo che ha voluto condividere con noi.
    Invidia?gelosia? non sono cose che mi appartengono.
    Quello che emerge da questo scritto se uno lo legge e lo capisce e il mancato rispetto delle regole. Regole che se fossero state violate da un cittadino avrebbero avuto la conseguenza di una multa o peggio del sequestreo del cantiere.Rosicare per cosa? per una villa pagate dai cittadini italiani dove ci vanno XXXXX, XXXXXXX e XXXX?

    Rispondi
  • 6. Sly  |  giugno 16, 2009 alle 10:39 am

    Attenzione Walter: posso anche esser d’accordo con ciò che scrivi ma hai rischiato a mettere on line certe tue opinioni…

    Rispondi
  • 7. waltergirardi  |  giugno 16, 2009 alle 5:00 pm

    Effettivamente hai ragione Sly….tglierò certe parole…sta di fatto che l’impostazione di fondo….è valida

    Rispondi
  • 8. Monica G.  |  giugno 19, 2009 alle 9:15 pm

    Ma come sei messo?? Cosi’ in basso da non avere altro da fare che spettegolare ed insultare…sono senza parole, ma fai qualcosa di buono nella vita se riesci…auguri!!!

    Rispondi
  • 9. waltergirardi  |  giugno 20, 2009 alle 3:25 pm

    Cara Monica G, non so dove tu abbia visto gli insulti. E poi spiegami dove ho spettegolato?Hai letto il post? si parla di permessi di costruire, teatri fatti prima ancora di ottenere il permesso per farli…suvvia siamo seri.Leggiamoli questi post prima di commentare

    Rispondi
  • 10. cri  |  agosto 19, 2009 alle 7:28 am

    Nel tuo simbolo vedo le bandiere della pace, ma dove sono finite !?

    Rispondi
  • 11. waltergirardi  |  agosto 19, 2009 alle 7:21 pm

    Mi chiedo a cosa tu ti riferisca….soprattutto in un post come questo.Nel simbolo dei Verdi la parte sottostante era fatta dai colori della Rainbow flag….ma francamente parlare e mettere a confronto Pace e le violazioni legislative su Villa Certosa…bhe non ne trovo il nesso….

    Rispondi
    • 12. Massimo  |  gennaio 6, 2010 alle 11:02 am

      Ciao a tutti, volevo contribuire a quanto scritto da Monica e Cri, specificando che la volontà di far rispettare a TUTTI le regole di civile e onesta convivenza NON E’ un atacco, ma solo un sentimento dovuto e condivisibile.

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to the comments via RSS Feed


agosto: 2008
L M M G V S D
« Lug   Set »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031

Blog Stats

  • 156,379 hits

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: